percorso

1) Entrata

 

2) Il Mare
Il porto di Pozzuoli in età romana, navi e merci solcano il mare.

 

3) La Città
Gli scavi hanno permesso di ricostruire la pianta della città antica che è ora visibile nel suo schema programmatico.

 

4) I Pesci
Il grande mercato del pesce di Pozzuoli attuale ha antiche origini, varie razze di pesci con i loro nomi in latino riempiono antiche cisterne.

 

5) Le Stratificazioni
La storia del rione terra affonda le sue origini nelle strutture edilizie che si sono succedute nel tempo adeguando e trasformando gli spazi a nuove esigenze.

6) Saturnalia
Lo spazio della festa è stato fermato nella rappresentazione dei Saturnalia una delle più diffuse e popolari feste religiose di Roma antica, che si celebrava ogni anno con riti inconsueti, dal 17 al 23 dicembre, in onore di Saturno.

 

7) Le Merci
Passi e voci di persone al lavoro riempiono i granai.

 

8) Gli Scavi
Un ambiente ricco di reperti archeologici, fra cui la testa della statua di Fidia, mescolati a rifiuti di ogni genere consentono di percepire lo stato dell’ambiente al momento del ritrovamento.

 

9) Il Pistrinum
Le attività relative alla lavorazione del pane animano lo spazio del pistrinum.

Menu Title