Turismo, boom di presenze anche a Pozzuoli per la mostra al Rione Terra

Sold out dope pochi minute l’apertura straordinaria per l’Immacolata.
Continuano i tour nel week end fino al 27 marzo, gratuity ma con obbligo di prenotazione. Anche a Pozzuoli è boom turistico, con tour organizzati nei Campi Flegrei e le visite guidate alla mostra multimediale del Rione Terra “Tra Terra e Mare. Alle origini del gusto”, organizzata dalla Soprintendenza Archeologia della Campania, in collaborazione con il Comune.

Oltre 7.000 finora i visitatori, con la richiesta da parte di tour operator e singoli  di incrementare i giorni di visita, perché nei soli sabati e domenica non si riesce a smaltire il gran numero di richieste e la lista d’attesa che è stata attivata.  
Le visite infatti sono a  numero chiuso, da effettuare solo in gruppi accompagnati per la particolarità del sito,  che rappresenta un unicum per la sua stratificazione di epoche e stili. Un percorso archeologico di grandissimo valore, perfettamente conservato, che porta il visitatore ad immergersi nella vita e nelle atmosfere di 2000 anni fa, con effetti sonori e multimediali accompagnati dal racconto delle giovani guide. 
Dal 17 al 23 dicembre ci i sarà inoltre uno “speciale Saturnali”: erano le feste popolari che si svolgevano in epoca romana, dove tra ricchi banchetti, gioco dei dadi, riti e orge, si dava la possibilità agli schiavi di vivere da liberi
La mostra/itinerario nel  Rione Terra dal titolo  “Tra Terra e Mare. Alle origini del gusto”, grazie alle sue postazioni multimediali, permette ai visitatori di immergersi completamente in questa atmosfera, nella storia di questo straordinario sito, alla scoperta delle attività che si svolgevano nell’antica Puteoli.  Nelle taverne si ascoltano i rumori e le voci eccitate, in un angolo si intravedono le ombre di giocatori di dadi, si vedono i resti del cibo gettato a terra, si ascoltano grida e risate. La città antica si anima di uomini e donne del passato, per trasferire emozioni e sensazioni di  un’epoca lontana.
Menu Title